28/11/17

Glifosato Perchè ?

Questo Pesticida  viene cosparso sulle piantagioni di   grano,  che poi serve per la panificazione e la preparazione di pasta alimentare     
                                                           
 l'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc) lo ha classificato come "probabilmente cancerogeno" per le persone".
Ma i Super Testoni   dell'UE  gli hanno rinnovato la licenza per altri 5 anni .
Tutto questo grazie ai voti favorevoli di alcuni Paesi membri  tra i quali :Romania, Bulgaria, Polonia e in primis la grande Germania,che già ci aveva stupito con le Mozzarelle Blu
Bravi !!!!!!!!  
E, viva la  MONSANTO che lo produce                                                                                                                             



19/09/17

Agorà di Cinzia Gorla

Dopo parecchi anni, torno a Marina Cala dei Medici
Sono stato invitato ,come primo vincitore della Rotta del Vino
Ad Agorà .....nel salotto della  deliziosa Cinzia Gorla., oggi si parla di cucina. alla Rotta del Vino.
E delle esperienze di chi vi ha partecipato
Naturalmente il salotto è composto dai Super chef : Michele Maltinti,Roberto di Franco,Marco Parillo,Gabriella Pizzi e Luciano Zazzeri


                                          Grazie Cinzia
                                      Gran Bella Serata

07/09/17

L'Uovo

L'uovo ...............a Matteo piace così


Nel menù di EnoPizza&Ristò  è arrivato l'uovo in camicia.
Questa nuova entrata si deve a mio figlio ,nonché  mio secondo  (ancora per poco)
Il piatto è composto da: Salsa di Pomodoro,Pesto,Crema di Burrata ,una sfoglia di Pane ,Polvere di Capperi  e naturalmente un Uovo in Camicia

12/06/17

Apericena




25   th   Anniversary !
In occasione dei 25 anni di attività Enopizza & Ristò vi invita a festeggiare insieme con stuzzichini e bollicine.La serata avrà inizio dalle 19:30 con un ricco buffet accompagnato da un classic sound musicale.

04/10/16

EnoPizza&Ristò per Amatrice

Domenica 9 ottobre  
Cucineremo  all'area Feste di Rosignano Marittimo
assieme a :
Ristorante La Stazione, Pro loco Rosignano M,  ,   Sporting Club Rosignano M
e con la partecipazione dei Bolliti



28/05/16


Enopizza&Ristò

     2--3--4  Giugno 2016



12/05/16

Tiramisù al Limoncello


Un modo più fresco ,e meno scontato di preparare un Tiramisù









Ingredienti x 5/6 porzioni

250 g Mascarpone
1  uovo grande
4 cucchiai di Zucchero
200 ml di panna fresca (montata)
1 bicchiere di latte Tiepido
1 bicchierino da caffè di Limoncello
Marmellata al Limone
Zucchero a velo
3 bustine di Pavesini

Preparazione


Montate il bianco d'uovo ben fermo con metà dello zucchero
ora aggiungete il Tuorlo
Amalgamate la Panna con il Mascarpone ed il resto dello zucchero.
 unite i due composti, ed avrete ottenuto la crema al Mascarpone.
Unite al latte  il Limoncello  ,  bagnateci i Pavesini,che disporrete 
a strati alternandoli alla crema di mascarpone
Guarnite con marmellate di limone,Panna Montata,menta fresca e Zucchero a velo



30/04/16

27/04/16

Cialde di Cioccolato Ricotta e Fragole



Oggi prepariamo un dolce semplice e gustoso.

Ingredienti


Cioccolato fondente
Ricotta di pecora
Zucchero superfino
Cointreau
Fragole fresche
Zucchero a velo

Preparazione


 Sciogliete il  cioccolato nel microonde,
appena sarà liquido,create le cialde,colando il fondente  a mucchietti distanti l'uno da l'altro su  un foglio di carta forno,ricoprite con altra carta della medesima misura,e date la forma pressando con un batticarne.
Passate  nel congelatore per 10 minuti
Nel frattempo,preparate la ricotta ,lavoratela bene con una frusta, aggiungendo il Couintrau, e lo zucchero a piacimento.
Tirate fuori da congelatore le cialde,tagliate a spicchi le fragole ,
ora avete tutto li davanti? bene!
Componete il piatto,come da foto.




07/05/15

Minutal de Pisci..............Il Cacciucco ai tempi di Apicio

Nel lungo week end del 1 maggio di quest'anno,  
l'Associazione Turistica Proloco
Io Amo Rosignano Solvay  ha organizzato: 
Cacciucco senza trucco.

  Il " vecchio "sindaco di Rosignano Marittimo
Giuseppe Danesin ,stà raccontando storie di vita vissuta ,aneddoti e curiosità della gente 
"Famosa "di questo paese particolare.
Il Cetti,il Gavazzi, Burgas, e  altri .
Sono stati Personaggi simbolo del PAESE NOVO.
Un paese diverso.
Un paese nato e cresciuto nei primi del 900 ,all'ombra delle ciminiere Solvay
Popolato di persone giunte dalle campagne per lavorare e vivere grazie alla Soda.

Purtroppo , grazie ad una serie infinita di  piani regolatori  ..."Alternativi", Rosignano Solvay,
 non ha un centro vero e proprio.

Al viandante ,che passando  per   Rosignano Solvay  ti chiede?
Dove è il centro?....................si può rispondere in 1000 modi diversi.

Mà !!!!!!!, forse l'Aurelia,...il Porto, oppure  Piazza del Risorgimento?

No!!!!! il centro di Rosignano  è  da sempre
Piazza Monte alla Rena.

Un grande parcheggio asfaltato, senza  una chiesa , ne un edificio pubblico,   e con pochi negozi.
Li , arrivano le giostre per il patrono  S Teresa , li si accendano le luci dell'albero di Natale 
li  si faceva il mercato settimanale.  
Ed e li che  si incontrano gli anziani davanti all'edicola di Alvaro per discutere di pallone ,politica ,e  dell'Orata presa a traino, proprio ieri mattina.

La brava direttrice del museo di Rosignano M  ,Edina Regoli  racconta con dovizia di particolari , la nascita  del nostro attuale Cacciucco, a  me è stato riservato l'onore, di dare nuova vita  alla 
 Minutal de Pisci  dal “Manuale di gastronomia” di Apicio
Ho realizzato  così quello che poteva assomigliare il più possibile alla ricetta originale.
consapevole però dell'enorme vantaggio che la  tecnologia mi ha messo a disposizione.
 Ricetta
In un capiente   tegame ,  mettete  porri ,prezzemolo ,olio extra vergine di oliva, vino, coriandolo, menta, origano ,pesci piccoli (preferibilmente di scoglio)  vino e minestra di pesce ( dovrà sostituire il Garum, che è un condimento molto usato all''epoca come insaporitore )
Le cozze ed i gamberi(di cui i romani erano ghiotti)daranno un che di cacciucco moderno che, Marco Gavio Apicio nella ricetta non  menziona.
Servono anche , alghe di mare,  del pane carasau  spezzettato , delle piccole polpette di pesce
infine una bella macinata di pepe.

Ho cucinato davanti ad un pubblico di compaesani ,proprio  a pochi  metri dall'angolo della piazza dove sono nato,  e la ,dove i miei nonni  ed i miei genitori hanno vissuto prima ,durante ,e dopo la guerra.

Devo ammettere che ,è stata una bella esperienza